Ostia, il regno delle vacanze intelligenti

In questo articolo cercheremo di rispondere a quella che è una domanda sempre più diffusa, specie in epoca di ristrettezze economiche e nel periodo in cui si cercano destinazioni non troppo distanti da casa: cosa c’è di bello e interessante nel trascorrere momenti di relax e vacanze piene a Ostia?

Ci sono tante ragioni per le quali è piacevole, utile ed economico passare le vacanze a Ostia o, più semplicemente, concedersi un periodo di relax al Lido di Roma. E cercheremo di raccontarvele tutte.

IL MARE VICINO A ROMA

Ostia è una cittadina distesa lungo la costa tirrenica a 27 km dal centro di Roma ovvero a mezz’ora d’auto o di metropolitana dalla Capitale. Collegata dalla linea metroferroviaria Roma-Lido che ha una frequenza di un treno ogni dieci minuti (venti nei giorni festivi) e da due arterie importanti che attraversano anche il Raccordo Anulare GRA (la via del Mare e la via Cristoforo Colombo), Ostia ha il vantaggio di permettere di proseguire l’attività lavorativa del capofamiglia mentre il coniuge con i figli sono in vacanza, sulla spiaggia, nel verde o all’aria aperta.

Concediti una pausa low cost, immerso nella natura e nella storia. Scegli l’alloggio turistico Fidelis Ostia. Clicca qui per dettagli e prenotazioni

VICINA ALL’AEROPORTO DI FIUMICINO

Ostia si trova a 10 km dall’aeroporto internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino. Questo significa che, in auto, il tragitto si copre in circa 15 minuti di tempo e che c’è anche la possibilità di raggiungere lo scalo con un bus navetta Cotral (biglietto al costo di 1,3 euro) che parte/arriva in piazza Sirio o alla stazione Lido Centro. Al prezzo di un biglietto di 1,50 euro si può raggiungere, con un viaggio un po’ più lungo, anche l’aeroporto di Ciampino: basta salire sulla metroferrovia Roma-Lido in direzione Porta San Paolo e scendere alla fermata Magliana. Qui si prenderà la linea metro B direzione Laurentina scendendo al capolinea, Laurentina, appunto, dove ci sarà il bus della linea 720 ad attenderci per trasferirci all’aeroporto “G.B. Pastine” di Ciampino.

UN TUFFO NELLA STORIA DI ROMA

Ostia moderna è a due passi dagli scavi archeologici di Ostia e dal gioiello architettonico del Borgo Medievale di Ostia Antica. Con la metroferrovia (fermata Ostia Antica) o con l’autobus (linea Atac 04), quindi con un biglietto dal costo di 1,50 euro, si può fare un viaggio indietro nel tempo e tuffarsi nella Roma imperiale: gli scavi archeologici, estesi 50 ettari, mostrano una splendida città sopravvissuta alle trasformazioni urbanistiche con tanto di terme, teatro, foro Capitolium, templi, case e un ricchissimo museo. Di fianco il Borgo medievale con il Castello di Giulio II, la cattedrale di Sant’Aurea, l’Episcopio arricchito dai giganteschi affreschi di Baldassarre Peruzzi.

COSTA TUTTO MENO

Le locazioni turistiche (B&B, alberghi, casa vacanze) costano mediamente il 40% in meno del resto di Roma. Riguardo agli spostamenti con i mezzi pubblici, con un biglietto dal costo di 1,5 euro si può circolare sulla metropolitana e sul bus raggiungendo qualsiasi parte della Capitale collegata. In auto si raggiungono in mezz’ora le principali destinazioni del centro storico, dell’Eur con 1,3 euro di biglietto si raggiunge l’aeroporto di Fiumicino. Diversamente dal Centro storico, il costo della vita (spesa alimentare, bar, ristoranti) è mediamente inferiore del 10%.

Per gli amanti della tintarella sono a disposizione numerose spiagge libere: l’ingresso è gratuito ed è garantito il servizio di salvamento. Su tutte vanno segnalate le spiagge libere di Castelporziano e di Capocotta (questa dispone anche di un’area per la pratica del naturismo) e l’Hakuna Matata di largo dei Canotti.

Havaianas Top Tiras, Infradito Donna, Oro (Rose Nude 7939), 39/40 EU

Price: 14,95 €

11 used & new available from 14,95 €

A DUE PASSI DA FIERE, CONCORSI E CONGRESSI

Ostia è la mèta preferita da chi visita fiere, partecipa a concorsi o assiste a congressi. La Fiera di Roma, sede di esposizioni internazionali ma anche di concorsi per l’impiego, si trova in via Portuense, a metà strada tra Roma e l’aeroporto di Fiumicino. Da Ostia si può raggiungere in auto (16 km di distanza, 21 minuti tempo di percorrenza) oppure con i mezzi pubblici (bus Cotral fino al terminal ferroviario di Fiumicino aeroporto poi linea FL1 per Fara Sabina). I grandi centri congressuali dell’Eur, da Ostia sono a portata di metropolitana (metroferrovia Roma-Lido fino a Magliana e metro B direzione Laurentina) e di auto (via Cristoforo Colombo fino all’Eur). Ostia stessa è sede di meeting e concorsi presso la Guardia di Finanza la cui sede, in via delle Fiamme Gialle, si può raggiungere a piedi dall’alloggio turistico Fidelis Ostia.

L’ARIA MIGLIORE DI ROMA

Il fatto di distendersi lungo la costa, rende Ostia il luogo con l’aria migliore di tutta Roma. Questo grazie all’effetto benefico della brezza marina dominante che spinge l’aria incontaminata dal mare verso la città. Una manosanta per chi soffre di allergie respiratorie. Benefici indubbi ne traggono anche le persone che soffrono di tiroide per carenza di iodio, componente naturale dell’acqua di mare che si rende livero con l’evaporazione o attraverso pesci, crostacei e alghe. Ostia si caratterizza anche per enormi polmoni verdi : la pineta di Castelfusano di 1100 ettari di superficie, quella di Procoio (450 ettari) e quella delle Acque Rosse (200 ettari) tutte di libera e gratuita frequentazione. A questi si uniscono le zone interdette all’accesso ma ugualmente importanti sotto il profilo naturalistico: la Tenuta presidenziale di Castelporziano (circa 5000 ettari) e quella di Capocotta (circa 1000 ettari).

Nilox X0, Bici Pieghevole, Ruote 20'', Nero Opaco

Price: 149,00 €

1 used & new available from 149,00 €

IL MICROCLIMA TEMPERATO E QUINDI GRADEVOLE

La particolare posizione di Ostia sulle rive del Tirreno, quindi l’azione mitigatrice del mare, e la presenza di grandi foreste di pini, attribuiscono a questa località un microclima temperato, quindi più gradevole rispetto al resto di Roma. Questo perché in estate la temperatura è mediamente più fresca di circa 2-3 gradi rispetto alla Capitale (anche di 4 gradi rispetto alle zone meno arieggiate) e, al contrario, in inverno è più calda di altrettanti gradi.

LA CITTA’ DELLO SPORT

La disponibilità di grandi spazi all’aperto, lontani dall’inquinamento e dal clima temperato, e la presenza di numerosi impianti sportivi, fanno di Ostia una vera città dello sport, non solo marini. Ovviamente le attività d’acqua la fanno da padrone, soprattutto nel periodo della bella stagione: kitesurf, windsurf, surf da onda e vela. Ogni attività ha il suo spazio attrezzato e la possibilità di seguire corsi specifici. C’è poi il grande capitolo delle attività su strada o nelle pinete: podismo e ciclismo, su tutti. Infine, la presenza di centri federali e di preparazione olimpica, hanno ulteriormente specializzato l’offerta: il Fijlkam (via dei Sandolini) per lotta, pesi, judo, karate e arti marziali, il Polo Natatorio Fin (via delle Quinqueremi 100) per nuoto, pallanuoto, nuoto sincronizzato, salvamento.

LO SHOPPING DI QUALITA’

Ostia è una città di 90mila abitanti attrezzata e dotata di tutti i servizi, inclusi quelli legati al commercio. Due, in particolare, i punti più apprezzati per fare shopping tra griffe e marchi popolari: il Centro storico di piazza Anco Marzio e via delle Baleniere. Ricercando, invece, i grandi centri commerciali, sono a 15 minuti d’auto i mall “Parco Leonardo” (via Portuense), “Da Vinci” (via Geminiano Montanari) e “Euroma2” (via dell’Oceano Pacifico). Per l’italian style, soprattutto nell’abbigliamento, la scelta di maggior qualità e offerta resta quella di Castel Romano Designer Outlet (Via del Ponte di Piscina Cupa) a 25 minuti d’auto.

LA CULTURA CUORE PULSANTE DI OSTIA

Ostia è una città particolarmente vivace sotto il profilo culturale. Basti dire che sono ben sei i teatri in attività all’interno della città: il Teatro del Lido (via delle Sirene 22, tel. 06.5646962), il Teatro Nino Manfredi (via dei Pallottini 10, tel. 06.56324849), il Teatro Dafne (Via Mar Rosso 327, tel. 06.5667824), il Teatro Pegaso (Viale Cardinale Ginnasi 12, tel. 06.5665208), il Teatro Fara Nume (Via Domenico Baffigo 161, tel. 06.5612207) e la Sala Paolo Poli (Viale Capitan Consalvo, tel. 06.56320304). Innumerevoli associazioni organizzano eventi, spettacoli, corsi d’arte, occasioni di incontro. La biblioteca comunale “Elsa Morante (via Adolfo Cozza 7, tel. 06.45460481) propone eventi culturali, offre in prestito migliaia di libri e centinaia di film in dvd e permette la consultazione di otto quotidiani e una trentina di periodici.

IMMERSI NEL LIBERTY

A Ostia si può passeggiare immersi in un panorama fatto di architetture della prima metà del Novecento. Palazzine private, villini, edifici pubblici monumentali costituiscono un fondale unico del quale si possono apprezzare originalità e fantasia: il barocchetto romano, lo stile eclettico, soluzioni architettoniche innovative e moderne sono firmati dai principali progettisti dell’epoca. Ritroviamo tuttora integre e perfettamente conservate, infatti, opere di Marcello Piacentini, Adalberto Libera, Angiolo Mazzoni, Luigi Moretti, Vincenzo Fasolo, Mario Marchi, Enrico Del Debbio, Camillo Palmerini, Corrado Viettone, Attilio Lapadula, Pierluigi Nervi e tanti altri nomi famosi.

IL DIVERTIMENTO

Ostia si trova a venti minuti d’auto da due grandi poli del divertimento: lo Zoomarine, ideale per adulti, bambini e famiglie, unisce scienza ed educazione con moltissime attrazioni (via dei Romagnoli 71, Torvaianica tel. 06.91534), e Cinecittà World, Parco divertimenti del Cinema e della TV con attrazioni e sei spettacoli in scena ogni giorno (Via di Castel Romano, 200, tel. 06.40411541). Attraverso la via Cristoforo Colombo, poi, si può raggiungere il Lunapark Eur, il parco giochi più antico d’Italia ammodernato di recente (via delle Tre Fontane 100, tel. 06.89464001). Anche a Ostia è presente un piccolo parco giochi: si tratta del Park Lido (piazza della Stazione Vecchia, tel. 06.5601981). Durante l’estate in diversi stabilimenti balneari si può ascoltare musica o ballare con i piedi sulla sabbia.

IL REGNO DEI PALATI SOPRAFFINI

 

Ostia è anche il regno dei palati sopraffini. Ovviamente l’arte della cucina si esprime al massimo con i piatti a base di pesce, sfruttando anche le tipicità del territorio. Il mare è ricco di varietà di pesci e la vicinanza con la flottiglia di Fiumicino consente di gustare preparazioni freschissime. Oltre ai piatti canonici della tradizione marinara nazionale, a Ostia gli chef si sono specializzati offrendo gustosissime tipicità. E’ il caso delle telline (molluschi bivalvi abbondanti soprattutto da aprile ad agosto) proposte nel sugo da spaghetti oppure sgusciate in bruschetta di pane. Altra tipicità è quella delle seppie (abbondanti tra marzo e aprile e a ottobre-novembre) che sono presentate in molte varianti: nel risotto, negli spaghetti bianchi o al sugo di pomodoro, ripiene, alla piastra, fritte. Ad entrambe queste specialità sono dedicate sagre che si tengono a Ostia: la Sagra della Tellina (ultima settimana di agosto al Borghetto dei Pescatori) e la Sagra della Seppia (inizi di ottobre al Capitol Village).

Add Comment

*

code